Storie

09/07/2020 - 12:30
Davide Besana è stato il primo a raccontare a fumetti la vela da diporto, con uno stile inconfondibile e una ironia irresistibile che hanno conquistato generazioni di velisti. Durante il lockdown da marzo a maggio, ha "scritto" questo libro unico: il solo Manuale di Vela disegnato, e l'ha chiamato nel modo più ovvio: "Vela, Istruzioni per l'uso", che è diventato un libro di Nutrimenti Mare. Imperdibile - ANTEPRIME E GUIDA ALL'ACQUISTO

09/07/2020 - 11:23
12.000 ISCRITTI NELLE PRIME 2-3 SETTIMANE DI CORSI - Numeri confortanti dalle Scuole Vela FIV, il progetto di promozione funziona e i numeri sono in asse con le stagioni precedenti. Ora si guarda ai possibili risultati dall'estensione dei corsi nei Circoli nel mese di agosto - DA OGGI ONLINE ALTRI VIDEO SULLE SCUOLE VELA FIV, SOLDINI, SIRENA E SENSINI SPIEGANO BENE PERCHE' - Successo anche per il lungo weekend del Vela Day

09/07/2020 - 10:45
UN CESTINO INVENTATO DA DUE SURFISTI AUSTRALIANI.. - Presentato al Circolo Vela Bari Seabin, la pattumiera di mare che raccoglie le microplastiche e ripulisce i porti

07/07/2020 - 17:56
PEZZI DI STORIA CHE RESTANO - La scomparsa di Ferruccio Cadei, il primo costruttore dei 420 in Italia, il costruttore di centinaia di Limit, Illimit, 595bravo di Abrami, ma anche di Micropomo di Gambel. Il ricordo appassionato di Sergio Abrami, che con Cadei condivide una storia di formazione, attraverso barche dai nomi strani e ancora oggi naviganti, trovate progettuali e costruttive, incontri e sfide internazionali. Gli anni di una nautica pionieristica e davvero popolare, che forse non tornerà più. E che per questo è giusto ricordare così. Grazie Ferruccio

07/07/2020 - 14:44
La fondazione One Ocean dello YC Costa Smeralda (con Bocconi e McKinsey) promuove per il 22 luglio prossimo un webinar in diretta dal titolo inequivocabile: "Il valore della sostenibilità degli oceani per il business". Un modo per vedere le sfide ambientali con un altro occhio: quello della convenienza economica

06/07/2020 - 14:41
"COME HO MOLLATO TUTTO, SONO SALITA IN BARCA E HO TROVATO LA FELICITA'" - Lasciare lo stress urbano, abbracciare la passione per il mare, trasformarla in professione e in veicolo di libertà a prova di lockdown. Paola Teti, 53 anni, è ormai un esempio per le donne che vogliono diventare marinaio. Ma in Italia le skipper donna sono appena l'1%

05/07/2020 - 11:44
La solidarietà può essere un valore chiave nella ricostruzione del mondo post-lockdown. È con questo spirito che nasce l'iniziativa "1 click = 1 metro", ideata da Prysmian Group e Electriciens sans frontières, associazione senza scopo di lucro che il colosso italiano sostiene da tempo nella sua missione di portare l’accesso all’energia elettrica alle popolazioni che ne hanno bisogno

03/07/2020 - 10:39
SE SCENDE IN CAMPO L'AMMIRAGLIO GRANT - Il gran capo del defender kiwi interviene personalmente sulle vicende degli ultimi giorni, la guerra di spie e le accuse trapelate da informatori interni all'organizzazione della Coppa. Accuse sulla qualità dell'organizzazione, truffe bancarie e presunti prestiti al team. "Un attacco molto ben orchestrato alla credibilità del team. Vogliono danneggiarci e favorire i nostri avversari in acqua. Ma non scenderemo al loro livello, abbiamo altre priorità adesso. I tifosi stiano tranquilli"

Un evento online su Zoom per ricordare il denennale del primo Mondiale per velisti non vedenti organizzato da Homerus. Filo conduttore un titolo dello scrittore Camilleri

ITALIANO ALTURA A GAETA: VERSO UN'EDIZIONE DA RICORDARE - Il Presidente UVAI Fabrizio Gagliardi, fa il punto sulla stagione, che dalla grande paura può passare al forte entusiasmo. "Tutti stanno riprogrammando, sarà un anno di regate ristretto in meno di sei mesi". Il caso più eclatante è il Campionato Italiano di Gaeta: 75 iscritti finora, e grande qualità. Il nuovo calendario regate - PROTOCOLLI SANITARI? A TERRA COME GIA' PREVISTO E ATTUATO. MA IN BARCA TUTTO NORMALE

Clamorosa guerra di spie rivelata dal team defender di Coppa America: Emirates Team New Zealand: confermati i sospetti su "informatori" all'interno della società organizzatrice dell'evento (ACE: America's Cup Event Ltd), adesso licenziati. "Facevano circolare informazioni inesatte". Ma le indagini proseguono: per chi lavoravano?

UNA TRASCINATRICE COME DT GIOVANILE FIV - Come riparte la vela giovane, come i teenager hanno reagito al lockdown, quale lavoro si fa per motivare i giovani atleti a continuare - VIDEO REPLAY INTEGRALE DELLA DIRETTA - E intanto è il weekend del Vela Day: in tutta Italia porte aperte in 250 club velici

ESCLUSIVA SAILY, SPECIALE WORLD SAILING 2020 - Il Covid-19 rimette in discussione le scelte olimpiche per il 2024. Il CIO a fine anno potrebbe decidere per un clamoroso no-change, che lascia le classi veliche invariate? Il Finn potrebbe restare olimpico? I francesi restano senza Offshore? E il Kite e le tavole foil? Il nostro punto della situazione internazionale. Elezioni in autunno con voto digitale. Situazione finanziaria allarmante (anche se arriva un po' di ossigeno dal CIO). CON LE INTERVISTE AGLI ITALIANI PER IL BOARD

LA VISIONE DI RICCARDO SIMONESCHI - Dopo 26 anni di esperienze nella Federvela internazionale, si presenta per entrare nel Board dei vicepresidenti. Come è nata la spinta a candidarsi. Il confronto con (almeno) un altro candidato italiano, Luca Devoti.

LUCA DEVOTI, APPELLO PER UNA VELA PIU' UMANA - Argento Finn a Sydney 2000, ex skipper di Coppa America (+39 Challenge), coach e costruttore, riferimento per molti velisti. Da Valencia, città dove con la sua Dinghy Academy che prepara molti velisti in campagna olimpica, Luca Devoti parla del futuro di World Sailing (e quindi dello sport della vela), partendo da un concetto: "Torniamo a dare alla gente uno sport meraviglioso"

SPECIALE WORLD SAILING, LA SITUAZIONE E LE PROSPETTIVE - Ne parliamo con Walter Cavallucci, membro del Council, da oltre trent'anni nell'ente internazionale. Che lancia tre allarmi: 1) "Situazione finanziaria pre-fallimentare", 2) "Il presidente è indagato dalla Commissione Etica interna"; 3) "Importanti scadenze in arrivo, le elezioni, e il CIO sulle discipline olimpiche 2024". E un appello (anche elettorale): "Per uscirne serve unità e visione, non personalismi" - SI AL VOTO DIGITALE

QUAL E' IL TUO MEDITERRANEO PREFERITO? SCEGLI LA BANDIERA: VOTA QUI - Tra oltre 1000 proposte ricevute, ecco le quattro finaliste selezionate: ora possiamo e potete scegliere tutti, cittadine e cittadini del Mediterraneo, la bandiera che diventerà la prima bandiera del Mediterraneo Unito! Qui le bandiere e il concept dei loro autori

VIDEO - Melges si allea con gli australiani di Skeeta Foiling Craft e vende due "scow" volanti in Nordamerica. Sono l'ultima generazione di piccoli foil per tutti. Skeeta adatta a tutti i tipi di velisti, dagli esperti ai neofiti. Nikki per i giovanissimi o i pesi piuma. L'alleanza con un colosso come Melges indica l'attenzione per un mercato emergente: il foiling facile, a costi contenuti, che si arma come un Laser. Funzionerà? Queste barche faranno concorrenza alle altre derive o allargheranno la base?