I SINGOLI FANNO GRANDE VELA A NAPOLI – Da giovedi a domenica nel golfo partenopeo l’evento che assegna il Trofeo Maricomlog, organizzato da Marina Militare, Circolo Savoia, Accademia Alto Mare e Lega Navale di Napoli

NAPOLI. I grandi eventi velici nel golfo di Napoli si spostano a Nisida. In programma da giovedi 26 ottobre a domenica 29, la Coppa Campioni ILCA – 3° Trofeo Maricomlog, valido come quarto e ultimo atto del calendario nazionale 2023. Sede dell’evento è il Comando Logistico della Marina Militare Italiana, sull’isola di Nisida, con l’organizzazione a cura di Marina Militare, Circolo Savoia, Accademia dell’Alto Mare e Lega Navale di Napoli. 

Trecento imbarcazioni della classe ILCA si affronteranno per quattro giorni nelle acque del golfo partenopeo per una festa della vela con due madrine d’eccezione, la campionessa mondiale in carica della classe ILCA 4 Ginevra Caracciolo (Lega Navale di Napoli), pronta a dare spettacolo nelle acque di casa, e la campionessa europea Optimist Maria Luisa Silvestri (Circolo Savoia), che si cimenta per la prima volta con l’ILCA 4.

Le classi ILCA sono così definite: ILCA 4; ILCA 6; ILCA 7. Il Trofeo Maricomlog sarà assegnato al primo classificato della più numerosa. L’evento sarà aperto giovedì alle ore 13:00 con la partenza della prima prova. A seguire tre giorni di regata e, domenica pomeriggio, la cerimonia di premiazione. 

Per l’occasione, la nave Scuola Palinuro della Marina Militare sarà alla fonda nella Baia di Nisida e ormeggerà poi presso il Molo Angioino della Stazione Marittima di Napoli per le visite a favore della popolazione. 

Fabrizio Cattaneo della Volta, presidente RYCC Savoia, afferma: “Evento velico di grande prestigio, avviato in passato da un’intuizione di Pippo Dalla Vecchia. Un appuntamento imperdibile per gli appassionati, che porterà a Nisida tanti velisti di grande livello, alcuni dei quali rappresentano senza dubbio il futuro della vela italiana”. 

Per l’Ammiraglio di Squadra Salvatore Vitiello, Comandante Logistico della Marina Militare: “Con il Trofeo Maricomlog si conferma l’impegno della Marina Militare e del Comando Logistico che la rappresenta in città, nella promozione della cultura del mare e della navigazione, valori di cui la Forza Armata è custode e che sono alla base della formazione di ogni marinaio. Una scelta che sottolinea ed evidenzia, ancora una volta, il legame strettissimo tra Napoli, vela e Marina Militare”. 

Michele Sorrenti, commissario della Lega Navale sezione di Napoli, evidenzia: “Con questo evento, Napoli guadagna la vetrina internazionale della grande vela. Teatro d’eccezione dell’evento è Nisida, nella base militare sede del Comando Logistico della Marina Militare, con cui la Lega Navale condivide, da anni, una sinergia e una comunione di intenti totale. Sarà una grande festa dello sport, con ragazzi provenienti da tutto il mondo. E la Lega Navale, assieme alla Marina Militare e al Circolo Savoia, sarà in prima linea per garantire una organizzazione perfetta e una riuscita di successo all’ evento”. 

L’evento velico “Coppa Campioni ILCA – 3° Trofeo Maricomlog” rientra negli eventi a sostegno della candidatura di Napoli Capitale dello Sport 2026.

Ph. www.caroladisanto.com

Newsletter Saily