DUTCHSAIL JANSEN DE JONG VINCE A BARCELLONA – Hanno dominato le tre regate di flotta del giorno conclusivo e il match race finale. Secondo posto per Groupe Atlantic, terzo per Team Black Salmon Argentina. Notevoli i premi in denaro – FOTO E REPORT

Condizioni di navigazione champagne a Barcellona nell’ultimo giorno della stagione 2022 della Youth Foiling Gold Cup, la Grand Final è iniziata giovedì scorso e nei quattro giorni di regate ha avuto tutti i tipi di condizioni di vento e mare, fino alla conclusione con una brezza da sud-est tra 6 e 10 nodi. Due i percorsi, il classico bastone e il percorso a forma di L molto apprezzato dai velisti, che inizia con un lato veloce ed emozionante.

Era chiaro che DutchSail Janssen de Jong (NED) avrebbe vinto le Final Fleet Races, ma la sfida era ancora aperta per il secondo posto tra Groupe Atlantic (FRA) e Team Black Salmon Argentina (ARG). L’argentino ha lottato molto bene, ma i francesi hanno mantenuto il vantaggio accumulato ieri e sono riusciti a raggiungere gli olandesi nel match-race.

“Ieri abbiamo lottato con la brezza leggera e abbiamo lasciato che Groupe Atlantic e DutchSail avessero un grande margine su di noi”, ha affermato Teresa Romairone, flight controller del Team Black Salmon Argentina. “Siamo usciti oggi con una differenza di 7 punti e solo tre gare per rimediare. Abbiamo fatto tutto il possibile, ma non era abbastanza. Non siamo riusciti a mettere abbastanza barche tra noi e i francesi, anche se nelle ultime due regate abbiamo fatto meglio di loro. Siamo molto orgogliosi del nostro terzo posto però, sappiamo che non è facile, siamo felici di aver gareggiato nella 69F in questa stagione, abbiamo imparato molto come squadra, siamo molto più forti ora, ma ovviamente siamo un po’ triste perché avremmo potuto fare di meglio. Torneremo e proveremo a vincere il prossimo anno”.

YFGC GRAND FINAL Barcelona, The final event of th Youth Foiling Gold Cup circuit 2022, 4 November, 2022 ©Marta Rovatti Studihrad / 69F media

Dopo la vittoria nel match race e quindi del titolo, i tre olandesi Cas van Dongen, Ismene Usman ed Eliott Savelon sono stati raggiunti dai loro allenatori Scipio Houtman e PJ Postma, e l’entusiasmo è proseguito fino alla cerimonia di premiazione in piazza Marina Vela, dove le tre migliori squadre hanno ricevuto il voucher per partecipare allo Youth Foiling 2023 Stagione della Coppa d’Oro.

“Vincere due delle tre regate di flotta ci ha indubbiamente dato una spinta alla fiducia per quello che sarebbe successo dopo”, ha commentato Cas van Dongen, timone di DutchSail Janssen de Jong. “Il successivo è stato il match-race, ci eravamo preparati, siamo stati bravi e sono davvero orgoglioso della squadra. Ci piacciono queste condizioni minime per il foiling, diamo il massimo, è molto tecnico e siamo in confidenza con la nostra navigazione. È un match-race, quindi è diverso perché dobbiamo concentrarci solo sull’altra barca, quindi abbiamo cercato di mettere pressione sul Groupe Atlantic. Penso che sia un ottimo format, mi è piaciuto finire con un duello e sono orgoglioso di averlo vinto”.

YFGC GRAND FINAL Barcelona, The final event of th Youth Foiling Gold Cup circuit 2022, 4 November, 2022 ©Marta Rovatti Studihrad / 69F media

SENTITE CHE PREMI – Buono di 40.000 euro al primo, DutchSail Janssen de Jong, 20.000 euro al secondo qualificato, Groupe Atlantic e 10.000 al terzo, Team Black Salmon Argentina, per tornare a partecipare il prossimo anno alla Youth Foiling Gold Cup, a partire da gennaio con la prima di quattro eventi, a Miami, dal 16 al 21 (Atto 1). Il concorso tornerà in Europa, a La Grande Motte, in Francia, dall’8 al 14 maggio (Atto 2); poi Newport, RI – USA, a giugno (Atto 3); Torbole, Lago di Garda, dal 21 al 27 agosto (Atto 4) e si conclude con la YFGC Grand Final a Barcellona dal 2 al 5 novembre, ospitata ancora una volta a Marina Vela con il supporto del Club Nautico Vilassar de Mar, dopo l’ottimo collaborazione della prima edizione della manifestazione appena conclusa.

228 visualizzazioni

Newsletter Saily