AVVOCATO SPORTIVO ED ESPERTA DELLA GOVERNANCE – Londinese di nascita e di origini indiane, 20 anni di esperienza nello sport (Olimpiadi invernali, Cricket, Canoa, Sci). Cosa dovrà fare per la vela mondiale

La famiglia World Sailing, la federvela internazionale, si arricchisce di un acquisto in un ruolo chiave. Affari legali e Governance sono al centro dell’attenzione delle federvele nazionali socie di WS. Nel ruolo di Direttore Legale e Governance, Urvasi avrà la responsabilità di fornire consulenza legale alle società del gruppo World Sailing e di supportare la conformità e la governance di World Sailing in tutte le aree. Ciò include consulenza e supporto al Council, al Senior Management Team, ai Committee, alle Commissioni e al Consiglio giudiziario, su questioni relative al governo della struttura, alla costituzione e ai regolamenti di World Sailing, all’integrità sportiva, all’antidoping, ai contratti e alla proprietà intellettuale.

Con le note vicende delle diverse azioni intraprese per sollecitare WS a risolvere le situazioni di monopolio esistenti persino su equipment olimpici (questione che nonostante i passi avanti non è stata risolta: tuttora alcune discipline olimpiche sono gestite in un sistema monopolistico, a discapito dei consumatori e in violazione delle leggi antitrust).

Nel comunicato della sua presentazione si legge: “Mentre World Sailing continua il suo impegno per lo sviluppo di questo sport a livello globale, la nomina di Urvasi rafforza anche il supporto e la guida a disposizione delle autorità nazionali membri e della comunità velica internazionale.”

Urvasi arriva a World Sailing proveniendo dalla Commonwealth Games Federation. Ha oltre 20 anni di esperienza nel settore sportivo, avendo precedentemente lavorato presso l’International Cricket Council, il Comitato Organizzatore di Salt Lake per le Olimpiadi Invernali 2002, le Olimpiadi di Londra 2012, World Netball, British Canoeing e Union Cycliste Internationale. È membro indipendente della Commissione etica della Federazione internazionale di tennis ed è anche direttore non esecutivo del Surrey County Cricket Club.

David Graham, CEO di World Sailing, ha dichiarato: “La nomina di Urvasi a Direttore Legale e Governance è un passo importante per World Sailing e l’intera comunità internazionale della vela.

“Urvasi porta una vasta esperienza professionale in tutto lo sport che sarà parte integrante dello sviluppo a lungo termine della vela, sia commerciale che in acqua, oltre ad aiutare a mantenere l’integrità della competizione e la sicurezza dei velisti di tutto il mondo.

“Siamo lieti di dare il benvenuto a Urvasi in World Sailing e non vediamo l’ora di lavorare insieme per raggiungere i nostri obiettivi strategici”.

Da parte sua Urvasi Naidoo ha dichiarato: “Dopo tre anni incredibili alla Commonwealth Games Federation, culminati nei gloriosi Giochi del Commonwealth di Birmingham 2022, sono lieta di iniziare una nuova sfida in World Sailing. È un momento emozionante per entrare a far parte di World Sailing, il loro impegno modernizzare i processi di governance e i loro obiettivi per l’equità, l’accessibilità e la sostenibilità rappresentano un’entusiasmante opportunità per plasmare il futuro di un importante sport globale”.

Auguriamo buon lavoro a Urvasi, ci sono le premesse per un progressivo affrontare e risolvere le diverse questioni che di fatto bloccano l’attività di World Sailing e limitano le potenzialità di crescita della vela a livello globale.

339 visualizzazioni

Newsletter Saily