Masa Suzuki e Franz Bude alla partenza a Tangeril

Dopo quasi 4 giorni di regate in questa prima tappa della Globe 40 tra Tangeri in Marocco e Mindelo a Capo Verde, il Class 40 Milai dello skipper giapponese Masa Suzuki ha superato in testa il secondo cancello obbligatorio del percorso alle Canarie. Tra Madeira e Tenerife, l’equipaggio giapponese ha staccato il resto della flotta e dispone ormai di un vantaggio di oltre 60 miglia sul primo inseguitore, Sec Hayai di Frans Budel. Rimangono meno di 800 miglia fino a Mindelo a Capo Verde, 800 miglia di poppa negli alisei.

Al rilevamento delle 11, MIlai è l’unico concorrente ad aver passato l’isola di Tenerife alle Canarie


122 visualizzazioni

Newsletter Saily