SEGUICI ANCHE SU

News | Regata > International

12/05/2018 - 17:11

Official eSailing World Championship 2018

Inizia l'era della vela virtuale

Arriva una novità (forse) inevitabile: prende il via sotto l'egida di World Sailing il primo Campionato del mondo ufficiale di vela elettronica, o virtuale. Insomma, un video gioco, ma tremendamente serio, con dentro molta vela. Tutti possono giocare da casa gratis. Ecco le regole, le classi, i numeri, i link. E i requisiti di sistema... - FOTO - VIDEO

 

Fu vera vela? Ai posteri la sentenza. Chi sarà il primo campione del mondo di vela virtuale, o meglio eSailing come ufficialmente la riconosce World Sailing, la federvela mondiale? Di certo per diventarlo non basterà battere 50 o anche 100 o 200 avversari: stavolta gli iscritti potrebbero essere potenzialmente milioni. Insomma ci siamo, dopo i proclami è arrivato il mondiale vero e proprio. Si gioca alla vela sul computer, da casa, dovunque, senza costi di iscrizione.

Si puo' al desktop o usando device iOS o Android, usando questi link:

       Desktop - https://www.virtualregatta.com/en/index_vrinshore.php

-       iOS - https://itunes.apple.com/us/app/virtual-regatta-inshore/id1182301199?mt=8

-       Android - https://play.google.com/store/apps/details?id=com.virtualregatta.inshore&hl=en

La nascita del primo eSailing World Championship secondo gli organizzatori (una partnership tra World Sailing e il produttore di giochi virtuali sulla vela Vitual Regatta) porta la vela in un mondo tutto nuovo per lei, outdoor-sport per definizione, all'aperto, a contatto con la natura. La sfida, vedremo se sarà stata raggiunta, è stata quella di mantenere nel "gioco" e-Sailing virtuale le principali caratteristiche e abilità richieste per lo sport della vela vera.

La vela richiede costantemente di aggiornare tecniche e capacità per gestire il rapporto tra un mezzo (la barca) e le forze della natura. Queste qualità che rendono unico lo sport della vela sono replicate dai programmatori nel mondo virtuale, consentendo di fatto di provare (quasi) tutte le emozioni della vela stando a terra.

I promotori insistono sulle opportunità di questa apertura: ad esempio avvicinare la vela anche a un vasto pubblico che non possiede una barca o che vive lontano da specchi d'acqua: tutti costoro potranno, sia pure in modo virtuale, provare le gioie della vela...

QUI RIVEDI IL VIDEO DELLA PRESENTAZIONE DEL CAMPIONATO CON KIM ANDERSEN

Realizzato in partnership con Virtual Regatta, leader mondiale della piattaforma di vela virtuale, il primo eSailing World Championship si svolgerà in una serie di sfide settimanali, con la formula dei Play Off, con tipi di barche e località prodotte virtualmente che cambieranno con regolarità. La serie culminerà con una Finale che si svolgerà a Sarasota (Florida, USA), il 30 ottobre, alla vigilia della Annual Conference di World Sailing.

Le regate sono regolate da un regolamento particolare: Virtual Racing Rules of Sailing. Il Mondiale eSailing 2018 si è avviato il 10 maggio con la presentazione ufficiale (nel video replica sopra potete rivedere sia i demo che le prime regate, con tanto di "telecronaca"...) e andrà avanti secondo un calendario fino all'inizio di settembre. Ogni regata avrà dei "gradi" per importanza, e i giocatori guadagneranno punteggi in funzione del piazzamento e del grado, per una classifica generale. I primi 5 giocatori della settimana saranno automaticamente qualificati per la Finale di Sarasota.

E' prevista una quota di 1000 partecipanti ai Play Off online (primi 14 giorni di settembre). I primi 4 uomini e 4 donne saranno qualificati per la Finale dell' eSailing World Championship, e avranno il viaggio pagato per la Florida. Le regate della Finale al Van Wezel Performing Arts Hall di Sarasota, saranno trasmesse in diretta streaming e su Facebook.

Le barche virtuali saranno repliche di classi riconosciute da World Sailing con una serie di dettagli che le renderanno simili a quelle vere. Sono previste regate su queste classi: J/70, Nacra 17, 49er e FX, Melges 32. Singolarmente, il primo sponsor, o meglio partner tecnico del campionato mondiale di vela elettronica, è la veleria North Sails...

Il presidente World Sailing Kim Andersen ha detto: "La vela è uno sport che costantemente spinge in avanti i confini delle capacità dell'uomo nell'innovazione, tecnologia, progettazione. Oggi WS entra in un mondo nuovo che rivoluzionerà il nostro sport. WS ha il dovere di promuovere la popolarità della vela nel mondo, stiamo portando questo sport in un futuro eccitante che ispirerà milioni di persone che potranno finalmente amare la vela. Ovviamente eSailing è destinato anche a tutti i velisti già esperti."

Philippe Guigne, fondatore e CEO di Virtual Regatta ha detto: "E' un gran giorno per Virtual Regatta. Lanciamo il più ambizioso progetto e siamo orgogliosi di farlo con la federvela mondiale, che è stata tra le prime al mondo a scegliere di portare il proprio sport in questa realtà."

Certo è singolare la coincidenza del lancio di eSailing e della vela virtuale con i possibili stravolgimento della vela olimpica. Speriamo che in WS sappiano distinguere il gioco, per quanto serio, dalla realtà olimpica, con il peso della sua storia.

Sezione ANSA: 
Saily - Scuola Vela e Giovani

Commenti