SEGUICI ANCHE SU

News | Regata > Vela Giovanile

12/07/2018 - 07:39

 

420 Europeo Junior
Grande Italia

Quattro equipaggi azzurri nei primi dieci assoluti, "bronzo" femminile con Carlotta e Camilla Scodnik: c'è più Italia di qualsiasi altra nazione al vertice europeo della classe 420. Il livello della nostra squadra si conferma elevato, la strada è quella giusta. Il titolo maschile agli spagnoli Martin Perez Lafuente e Pedro Amezaga. Tra gli Under 17 migliori azzurri al 13°. Bilancio positivo. Nel 470 bene solo le ragazze

 

Portogallo, oceano Atlantico, mare e meteo confusi, settimana difficile, esperienza formativa per tutti. Gli azzurri tornano a casa mettendo una bella sigla sull'Europeo. Quantità unita alla qualità, un mix che fa pensare bene per il futuro, che è la prospettiva di questi ragazzi e ragazze.

Nella classifica assoluta abbiamo il 5° posto finale di Gabriele Romeo e Giulio Tamburini (3V), che equivale a un secondo per nazione visto che davanti ci sono due spagnoli e due francesi. Anche due primi di manche nel loro bottino. Sesto posto per Tommaso Cilli e Bruno Mantero (YC Sanremo), sempre sostanziosi. Ottavo per Demetrio Sposato (CV Crotone) e Gabriele Centrone (3V), come sempre guerrieri, e nono posto per Riccardo Sepe e Tommaso Iacchia (3V).

Gli altri azzurri: 22 Matthias Menis e Nicolas Starc (SV Barcola e Grignano), 26 assoluto e terzo posto della classifica femminile le sorelle genovesi Carlotta e Camilla Scodnik, un "bronzo" che sugella la crescita delle due ragazze dello YC Italiano, alle spalle delle notevolissime francesi Clara Olive e Solenza Mariani (addirittura quarte assolute e davanti a tutti gli azzurri nella top-ten) e delle greche Spanaki-Papadopoulou.

In classifica anche 40 Giorgia Sinigoi (YC Cupa) e Sara Zuppin (CN Sirena), comunque ben oltre la metà superiore della lunghissima classifica di ben 100 equipaggi. Una bella trasferta in stile e spirito Classe 420. Bravi ragazzi e ragazze e bravi coach e accompagnatori. E ora sotto con il Mondiale di classe, ma prima il contributo al World Sailing Youth in Texas.

CLASSIFICHE COMPLETE

 

(federvela.it) Per i 470 giornata di Medal Race, nella flotta maschile gli israeliani Maor Abu/Yoav Rooz erano già certi della medaglia d’oro fin da ieri, gli ungheresi Gyapjas/Gyapjas conquistano la medaglia d’argento e l’altro equipaggio israeliano Hasson/Harari la medaglia di bronzo, gli italiani Andrea Totis e Michele Cecchin (LNI Mandello Lario, FV Malcesine) chiudono il campionato in 17esima posizione.

 

Nei 470 femminili la vittoria va alle tedesche Dahnke/Winkel medaglia d’argento per le israeliane Wallach/Bilia e bronzo per le francesi Amar/Riou, Maria Vittoria Marchesini e Cecilia Fedel (SV Barcola Grignano, CN Sirena) chiudono l’europeo junior in ottava posizione e Francesca Russo Cirillo e Alice Linussi (SV Barcola Grignano) sono decime delle europee.

Sezione ANSA: 
Saily - News

Commenti