Vela Oceanica

Galleria | Regata > Vela Oceanica
16/11/2019 - 15:26

16/11/2019 - 15:12
VIDEO RIASSUNTO DELL'ARRIVO, PRIME PAROLE E FESTE IN BANCHINA - Il day-after di Bogi è anche il day-zero dell'Italia in oceano? Le dichiarazioni di Ambrogio appena arrivato in porto a Le Marin. I complimenti dei due francesi con i Proto arrivati poche ore prima di lui. Le agenzie stampa e i media italiani. I messaggi di Francesco Ettorre, Giovanni Soldini, Vittorio Malingri. AGGIORNIAMO 50 ANNI DI MAPPA STORICA DELLA VELA OCEANICA ITALIANA - Quale futuro per Bogi? FOTO GALLERY

14/11/2019 - 11:37
GUARDA 3 VIDEO - Ian Lipinski e Adrien Hardy tagliano vittoriosi il traguardo della Transat Jacques Vabre con il nuovissimo e innovativo Class 40 Crédit Mutuel di David Raison, il primo di una generazione "scow oriented", con la famosa prua tonda già vista sui Mini 650, da dove provengono anche i due velisti. L'ennesima storia oceanica alla francese - VIDEO DELL'ARRIVO

13/11/2019 - 17:30
LE PRIME PAROLE DI AMBROGIO IN BANCHINA - RIVEDI LA DIRETTA VIDEO DELL'ARRIVO! - Ambrogio Beccaria e 943 Geomag hanno tagliato il traguardo di Le Marin (Martinica) poco dopo le 17:30, trionfando nella categoria Serie- PRIMA VOLTA PER UN VELISTA ITALIANO. IL NOSTRO PRIMO COMMENTO A CALDO - Francois Jambou (865), primo della categoria Proto a una media di 9,22 nodi! Dietro di lui Axel Trehin (945) - JAMBOU: IO, IMPRESSIONATO DA BECCARIA

13/11/2019 - 13:22
Il racconto della sfortunata conclusione della Mini Transat del giovane navigatore genovese 

Storia | Regata > Vela Oceanica
13/11/2019 - 10:03
Sugli scafi volanti, le riflessioni del navigatore sardo, tra il tecnico e il personale: "Le barche con i foil sono di un'altra categoria, bisogna trovargli un nome e farle correre in una classe separata. Non possono regatare insieme foil e non foil." Ecco la sua proposta. Siete d'accordo? Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa riflessione del navigatore Gaetano Mura sull'evoluzione delle barche a vela oceaniche e della tecnologia foiling. di Gaetano Mura

12/11/2019 - 10:01
LE PRIME PAROLE ALL'ARRIVO - Giancarlo Pedote e Anthony Marchand su Prysmian Group arrivati stanotte alle 4:41 a Salvador de Bahia, concludendo al 17° posto su 29 concorrenti la Transat Jacques Vabre Normandie Le Havre, in 15 giorni, 15 ore, 26 minuti e 57 secondi. Un altro passo decisivo per Giancarlo verso il Vendée Globe 2020-21, perchè questa regata era valida per la qualifica al giro del mondo in solitario. Sul risultato pesa la scelta tattica iniziale a Ovest risultata errata, ma il bilancio resta positivo - VIDEO IN ARRIVO

11/11/2019 - 18:53
ATLANTICO PIU' CATTIVO: TEMPORALI E COLPI DI VENTO SULLA FLOTTA, DUE DISALBERAMENTI, LA RUSSA IRINA GRACHEVA E IL FRANCESE JULIEN BEREHELEME - Mentre per i primi inizia il conto alla rovescia, l'ultimo terzo della tappa, con arrivo previsto giovedi 14, si fanno i conti con nuvole, temporali, vento fino a 40 nodi, mare confuso. Ambrogio Beccaria: 80 miglia di vantaggio sugli inseguitori. Ultime scelte tattiche. Il tracking del ritiro di Matteo Sericano. Le posizioni degli altri italiani in regata

Pagine