Vela Oceanica

Storia | Regata > Vela Oceanica
20/11/2018 - 18:41
GUARDA IL VIDEO - Tullio Picciolini e Gianmarco Sardi pronti per tentare, a gennaio 2019, di battere il record atlantico Dakar-Guadalupa su un piccolo catamarano di 6 metri. La barca è la stessa del record di Vittorio e Nico Malingri. Chi sono i due velisti. Del progetto fa parte un programma di ricerca su sistemi e strumenti per la sicurezza in mare, in collaborazione con il Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto. A bordo strumenti Garmin e Intermatica

19/11/2018 - 20:11
Point-a-Pitre si prepara alla piccola e festosa invasione dei Class 40. La classe più numerosa al via della Route du Rhum del quarantennale, con ben 53 solitari, dei quali 38 rimasti in gara dopo la seria selezione delle tempeste iniziali. Volata a cinque per il podio (GUARDA IL VIDEO DEI PRIMI). Andrea Fantini (Enel Green Power) rimonta (è 33°) e attacca verso Ovest

19/11/2018 - 17:15
GUARDA DUE VIDEO - Dopo due Mini Transat, diverse esperienze offshore, Class 40 con puntata alla Jacques Vabre, Alberto Bona annuncia un passo forse decisivo per la carriera di un navigatore oceanico: "Parte un programma Figaro 3!". La terza generazione del celebre monotipo offshore di Beneteau è quella con i foil. A dicembre al salone di Parigi il sorteggio per la consegna delle barche. Alberto racconta la prova in mare (con Michel Desjoyeaux!), la visita al cantiere e le date del programma

17/11/2018 - 17:28
L'avevamo detto a St Malo: "Attenti al Pollo". E Paul, alla fine, ha vinto la Route du Rhum 2018 in IMOCA. A sole 12 ore da Alex Thomson, battuto per la penalità. Un'impresa pazzesca, con una barca senza foil, contro barche più recenti e avversari più esperti. Ex delle classi olimpiche (Laser, 49er), pupillo di Michel Desjoyeaux, ecco la sua prima intervista all'arrivo. La regata, i duelli, Thomson, la Giuria. E una domanda: "Ma chi ha deciso quel giro finale dell'isola? E' surreale" - GUARDA ANCHE DUE VIDEO

16/11/2018 - 19:26
Primo messaggio dopo la seconda partenza, da bordo di Enel Green Power, il Class 40 di Andrea Fantini che naviga intorno al 37°-38° posto. "Sto vivendo una immensa e meravigliosa avventura"

16/11/2018 - 17:02
Maserati Multi 70 e Giovanni Soldini: parte un'altra lunga stagione. Ora navigano verso Lanzarote dove sabato 24 saranno al via della RORC Transatlantic Race. Tutto l'equipaggio nome per nome. L'appuntamento successivo sarà la Transpacifica

Galleria | Regata > Vela Oceanica
16/11/2018 - 16:25

16/11/2018 - 15:53
VIDEO DELL'ARRIVO DI HUGO BOSS - Dopo le riflessioni del primo grande sconfitto, Francois Gabart, ecco quelle del secondo, Alex Thomson. Le 24 ore di penalità a causa dell'uso del motore per liberare la barca dall'incaglio tra gli scogli la notte scorsa toglie a Thomson vittoria e (forse) anche il podio. Ma l’inglese sfodera un grande fair play: “Mi spiace ma la Giuria e’ nel giusto, ho sbagliato e non merito di vincere.” CONFERENZA STAMPA REPLAY - LA RHUM DI HUGO BOSS IN VIDEO

16/11/2018 - 09:13
Intorno alle 22 UTC di stanotte l'IMOCA 60 Hugo Boss, in testa di classe alla Route du Rhum, ha urtato a tutta velocità un gruppo di scogli a nord dell'isola di Guadalupa, all'inizio del giro finale verso il traguardo della regata. Alex non ha riportato ferite, ha ammainato le vele, e con il motore ha riportato la barca a galleggiare. Visibili danni e graffi, ma la barca sembra integra. Il navigatore inglese prosegue la regata, arrivo previsto intorno alle 13:30 italiane. Protesta della Giuria per il motore - FOTO

14/11/2018 - 11:06
Barba bionda sul mento, occhi blu impregnati di stanchezza, un enorme livido sull’avambraccio sinistro e un sorriso che continua ad illuminare un volto sul quale non si legge nessun rancore. Il giorno dopo l’arrivo a Pointe à Pitre, François Gabart torna su alcuni aspetti importanti della sua regata: la tecnica della “catapulta" per lascare la scotta randa, le straorze a ripetizione, la sua idea della performance, della competizione e dell’ingiustizia... Questo si che è ragionare

Pagine