Storia | Barche > Industria

31/10/2019 - 10:22

Contaminazioni

X-Yachts più Mercedes, doppio test-drive

Tre barche a vela di X-Yachts e quattordici Mercedes AMG: a Chiavari un giorno di festa per pochi ospiti selezionati

 

Si è concluso sabato 26 Ottobre alle ore 20:00, dopo i festeggiamenti presso lo Yacht Club Chiavari, una splendida giornata all'insegna del divertimento e del lusso. Quattordici Mercedes AMG messe a disposizione da Novelli 1934 srl, in rappresentanza dell’alta gamma sportiva della casa tedesca, e tre X-Yachts messi a disposizione da X-Italia: Xp38 X4.0 e X4.3, per cinquanta selezionatissimi invitati.

Inizia tutto la mattina alle 9:00 presso il Lounge Mercedes Novelli, nell'area gentilmente messa a disposizione da Calata Ovest, con un caffè di benvenuto, croissant e focaccia. Dopo un breve breifing per ringraziare pubblico e istituzioni si da il via alla Performance&drive experience:

Gli ospiti vengono suddivisi in due gruppi, gruppo Vela e gruppo Auto. Chi salpa per la prova in mare è ospitato a bordo di una delle imbarcazioni del cantiere X-Yachts e può contare su una bellissima brezza di circa 10 nodi da Nord che pian piano inizia a girare da Sud-Sud Ovest.

Le persone sulle auto partono a loro volta per un tour che, in cinque tappe, li porterà su un precorso di 40 Km, che si insinua nelle colline dietro Chiavari e Lavagna e passando per Carasco, Lavagna e Nè, arriverà a Sestri Levante per far poi ritorno a Chiavari. Grazie alle tappe studiate dai driver esperti AMG, ogni invitato ha l'opportunità di cambiare auto e quindi assetto di guida.

Si rientra alle 11:30 per un veloce scambio di ospiti, chi ha assaporato il rombo dei potenti motori AMG può così assaggiare il silenzio della vela, e viceversa. Il vento regge ancora e permette di issare anche i Code 0 e di far sfilare le tre barche davanti al golfo di Chiavari.

Alle 13 il punto di ritrovo per turno del mattino e turno del pomeriggio è il dehor dello Yacht Club Chiavari per un pranzo con specialità liguri tra cui ovviamente non sono mancate le acciughe fritte.

Alle ore 15:00 i preparativi per il secondo turno del pomeriggio che, in termini di programma, rispetta esattamente quanto effettuato la mattina, con il solo punto dolente del vento che purtroppo cala drasticamente. Il tour in barca ci permette però di far ammirare le nostre coste dal mare, per molti un punto di vista nuovo e affascinante.

Si parte dal porto di Chiavari, passando davanti al nuovo waterfront quasi terminato e la Colonia Fara, le Grazie, Sant'Andrea di Rovereto, Zoagli e poi, poco più in là Rapallo, Santa Margerita Ligure e Portofino. La giornata, ancora estiva volge al termine e vedere il tramonto dal mare dietro il monte di Portofino rende l’esperienza ancora più magica. Rientrati in porto, alle 18:00 il cocktail di chiusura, tra brindisi, cuculli e rigraziamenti.

Sezione ANSA: 
Saily - News

Comments