News | Regata > Derive

20/08/2018 - 00:29

La deriva più deriva che c'è

Giovani Laser: ecco
Europeo e Mondiale

All'Europeo Under 21 Laser Radial parte subito forte Carolina Albano, la triestina che pochi giorni fa al Mondiale di Aarhus ha regalato la qualifica olimpica per nazione nella classe: è seconda dopo le prime due prove (2-2). Da lunedi 20 Laser in regata anche a Kiel per i Mondiali Giovanili Laser Radial

 

Iniziati domenica 19 agosto con le prima prove gli Europei Laser U21 a Bastad, cittadina sul mare nella contea di Scania, Svezia meridionale.
I partecipanti sono 98 provenienti da 24 nazioni divisi nelle classi Standard e Radial. Si regata fino a venerdì 24 con in palio il titolo europeo.

L'Italia è rappresentata da una spedizione di 10 atleti:
l'unica ragazza è Carolina Albano (CV Muggia) per la classe Laser Radial, i ragazzi invece sono Paolo Giargia (CN Varazze), Edoardo Libri (SEF Stamura), Luca Lorenzoni (SV Oscar Cosulich), Lorenzo Masetti (YC Como), Dimitri Peroni (FV Malcesine), Umberto José Varbaro (GDV LNI Follonica), Nicolò Zanchi (Compagnia della Vela) e gli U19 Alberto Orombelli (YC Como) e Ciro Basile (CV Bari) per la classe Laser Standard.

Al termine delle due prove disputate oggi, Carolina Albano (CV Muggia) si piazza in seconda posizione nella classifica femminile dei Laser Radial con due secondi posti odierni. È preceduta in classifica dalla polacca Magdalena Kwasna e seguita dalla russa Ekaterina Bereza.

Tra i ragazzi nei Laser Standard prima posizione per il polacco Kuba Rodziewicz, seconda per l'israeliano Maor Benharoch e terza per il britannico Joseph Mullan. Inizia con un 12° posto l'avventura a Bastad dell'azzurro Umberto José Varbaro; 16° Paolo Giargia (quarto nella classifica riservata agli U19), 17° Ciro Basile, 20° Lorenzo Masetti, 25° Nicolò Zanchi, 36° Dimitri Peroni, 40 Edoardo Libri, 56 Alberto Orombelli (20° U19) e 58° Luca Lorenzoni. 

Lunedi 20 previste altre due prove di qualificazione con primo segnale di avviso alle ore 13:00.

http://www.eurilca.eu/event/event.php?id=116

 

MONDIALI GIOVANILI LASER RADIAL - Iniziano intanto lunedi a Kiel i Mondiali Giovanile Laser Radial  con 357 atleti al via provenienti da 45 nazioni. L'Italia avrà un folto gruppo di 27 atleti a difendere i propri colori, eccoli:



Michele Amicarelli (Nauticlub Castelfusano), Cesare Barabino (YC Olbia), Filippo Cangemi (CC Roggero di Lauria), Riccardo Colombo (GDV LNI Mandello del Lario), Andrea Crisi (YC Cannigione), Gabriele De Marco (GDV LNI Cagliari), Amos Di Benedetto (SC Marsala), Guido Gallinaro (FV Riva), Gianpaolo Gusella (CN Approdo), Andrea Mariano (CN Approdo), Francesco Miseri (Tognazzi Marine Village), Francesco Nicolì (CN Approdo), Matteo Paulon (YC Cannigione), Filippo Safret (CV Torbole), Carlo Sbacchi (CC Roggero di Lauria), Rodolfo Silvestrini (GDV LNI Porto San Giorgio), Andrea Simonelli (GDV LNI Porto San Giorgio) e Francesco Viel (CV Torbole) per i Laser Radial maschile.

Queste le ragazze del Laser Radial: Federica Catarrozzi (CV Torbole), Giorgia Cingolani (CV Torbole), Alice Cortesi (GDV LNI Porto San Giorgio), Virginia Mazza (CV Ravennate), Nicole Santinato (CV Chioggia), Sophia Sapignoli (CN Rimini), Giulia Schio (SC Marsala), Matilda Talluri (CN Livorno) e Marta Zattoni (CV Bellano).

Il primo segnale di avviso è previsto per lunedì 20 agosto alle ore 11:00 per le prime due regate di qualificazione.

https://sailing.laserinternational.org/public/site/event-site/93/home

Sezione ANSA: 
Saily - Scuola Vela e Giovani

Comments